0

La Feria del Corpus

Posted by Paco on May 28, 2017 in Apprendere lo spagnolo, Festivitá a Granada

A giugno non perderti la più grande festa di Granada, ricca di tantissimo fascino e attrattività, vieni a vivere l’atmosfera unica della Feria del Corpus Christi.

Durante tutta la settimana che va dal 10 al 17 giugno 2017 l’area fieristica ospiterà diversi spettacoli di flamenco, casette discoteca, spettacoli di burattini, giostre tradizionali, attività divertenti per i bambini più piccoli e una gamma completa di eventi culturali. Anche la città sarà invasa da musica e allegria: per le vie e piazze del centro si potrà assistere ai tradizionali balli, spettacoli di marionette, processioni e tanto altro.

I festeggiamenti cominciano il sabato alle 22 con la cerimonia dell’”alumbrao”, durante la quale vengono accese tutte le luci della porta d’ingresso della fiera e vengono inaugurate le feste del Corpus Christi dell’intera settimana. Ogni anno la porta d’ingresso alla fiera è differente, e questo genera grande entusiasmo tra i granadini. Il tema di ispirazione è, solitamente, un palazzo o monumento emblematico della città. Nel Corpus 2017 potremo ammirare una porta che ricrea la facciata della Cattedrale granadina.

Il mercoledì si assiste alla Tarasca, in cui si esibisce la figura di una donna che monta su un dragone acompagnata da figure dalle teste giganti. Questa è la celebrazione preferita dai bambini, simbolizza il trionfo del bene sul male (la bella sopra la bestia) e tutti gli anni si nutre una forte aspettativa rispetto al vestito che indosserà la Tarasca, confezionato da disegnatori locali.

Il giovedì è giorno festivo a Granada (Jueves del Corpus), durnate il quale il Santissimo Corpus Christi percorre le principali vie del centro della città. Si può godere del fantastico ambiende della fiera granadina durante tutta la settimana, sia di giorno che di notte, e termina con un grandioso spettacolo di fuochi artificiali.

Inoltre, se sei uno studente di spagnolo, o vorresti iniziare a imparare una nuova lingua, la scuola Delengua potrebbe essere il posto migliore, dato che offre una vasta gamma di corsi di lingua e di cultura spagnola, a prezzi interessanti e adatti a tutti i livelli. La scuola organizza inoltre delle attività settimanali per dare la possibilità agli studenti di vivere un’asperienza unica scoprendo tutti gli aspetti di Granada, che è una delle città più incantevoli dell’Andalusia. Oltre alla fiera del Corpus potrai visitare monumenti storici come l’Alhambra, la Cattedrale o la Cappella Reale, lo storico quartiere arabo dell’Albaizìn, los Bañuelos (bagni arabi risalenti all’XI secolo), e tanto altro.

Cosa aspetti? Visita il nostro sito web www.delengua.es e prenota il tuo corso di spagnolo a Granada!

 
0

Día de la Cruz a Granada

Posted by Paco on Abr 30, 2017 in Festivitá a Granada

Il 3 maggio 2017 avrà luogo a Granada una delle feste più popolari dell’Andalusia: il dìa de la cruz (giorno delle croci). Durante questo giorno le strade, le piazze e i cortili della città vengono decorati e allestiti con meravigliosi altari in onore della Santa Cruz.

Questa festa, che attrae ogni anno migliaia di visitatori da tutta la Spagna, ha origini pagane e cristiane. Sembrerebbe che le prime celebrazioni a Granada del Día de la Cruz come sono conosciute oggi risalgano al XVII secolo. Nel 1625 si realizzò una croce in alabastro nel quartiere di San Lázaro e tutto il vicinato della zona lo celebrò cantantando e ballando con essa. Successivamente si continuò con la tradizione nei quartieri più tipici, come l`Albayzín e il Realejo, e i bambini iniziarono a costruire piccoli altari decorati con scialli di Manila, ceramiche e oggetti di rame.

Durante il Día de la  Cruz a Granada è tipico trovare bambini e adulti vestiti con il tipico costume del flamenco, oltre che delle croci, tradizionalmente realizzate con garofani, per tutta la città. Le associazioni dei vicinati, le confraternite, le scuole, e il Comune organizzano la loro propria croce e competono per attirare tutti gli sguardi, ma soprattutto per vincere i premi che il Comune distribuisce per mantenere la tradizione.

Tale giorno competeranno a Granada un totale di 89 croci secondo 4 modalità: 23 croci lungo le strade e piazze, 15 nelle vetrine, 18 nelle scuole e 32 nei cortili.

La novità di questa edizione del 2017 è che, finalmente, la festa del Día de la Cruz recupera la possibilità di installare dei bar lungo le vie e piazze della città, i quali sono stati proibiti durante gli ultimi 10 anni a causa di una legge contro l’alcol, e si permette la musica all’aperto fino alle 22, anch’essa proibita a partire dal 2007.

Approfitta quest’anno per vivere Granada in questa atmosfera unica, invasa dalla musica e danze tradizionali in cui poter gustare dei piatti tipici di questa festa, come la saladilla (simile alla nostra focaccia salata) e accompagnati da un buon bicchiere di vino tinto o da una birra fresca.

Visita il quartiere dell’Albayzín, dove ogni anno le croci hanno ottenuto il primo premio, come quelle di Plaza Larga, Casa de los Pisas o calle Zafra. Anche la cro
ce de la Corrala de Santiago, nel quartiere del Realejo, ha vinto ripetutamente il primo premio nella sezione “cortili”. Passeggia per le vie del centro e goditi l’atmosfera della plaza del Carmen o della plaza Bib-Rambla e quella de las Pasiegas, dove si terranno inoltre spettacoli musicali durante il pomeriggio e la notte.

 
0

IMPARA LO SPAGNOLO IN CLASSE E GODITI LA VERA SPAGNA

Posted by Paco on Feb 11, 2013 in Festivitá a Granada
corsi di lingua spagnola

Escuela DeLengua

Studiare nella Escuela Delengua di Granada è sicuramente un’occasione unica per imparare lo spagnolo. La qualitá dell’insegnamento e la bravura dei professori in classe sono riconosciute praticamente all’unanimitá da tutti gli studenti che sono passati per Granada. Ma iscriversi alla nostra scuola di spagnolo non significa soltanto imparare la lingua in uno dei nostri corsi di spagnolo , significa anche entrare in contatto e conoscere le tradizioni popolari e piú profonde della Spagna. In effetti, solo a Granada, potrai vivere alcuni eventi unici come le processioni religiose, la Feria di Granada, la Semana Santa, la corrida e in questo modo migliorare la conoscenza del tuo spagnolo e utilizzarlo con la gente locale. Per non parlare della possibilitá di mangiare gratis con le famose tapas che ormai sono a pagamento in quasi tutte le cittá della Spagna tranne che a Granada.

Per di piú, il miglior modo per imparare lo spagnolo non è in classe ma è quello di conoscere la cultura d’origine del popolo che la parla e siccome il quartiere della nostra scuola è ai piedi dell’Albaicín, una zona ricca di bar e locali, a cinque minuti a piedi della Cattedrale e dell’Alhambra, avrai certamente occasione di praticare lo spagnolo anche fuori  scuola. Consulta la nostra pagina dei prezzi e delle date dei corsi di spagnolo.

Etiquetas: , ,

 
0

QUINDICI ANNI DI CORSI DI SPAGNOLO A GRANADA

Posted by Paco on Abr 4, 2012 in Attualitá e storia, Festivitá a Granada, Offerte speciali

Quest’anno la Scuola Delengua di Granada festeggia i suoi quindici anni dalla nascita, nel febbraio del 1997. All’inizio, la Scuola Delengua si trovava a meno di 50 metri dalla Cattedrale di Granada ed è quindi soltanto a partire dall’anno 2000 che la scuola occupa l’attuale edificio ai piedi del quartiere Albaicín. Nel 2007, la nostra scuola a Granada ha dato vita al blog bilingue, Spanish Courses blog, dove si possono trovare maggiori informazioni riguardo alle attivitá proposte, i corsi di spagnolo, i prezzi e la vita a Granada.

L’offerta didattica proposta dalla Scuola Delengua è molto ampia e varia dai piú classici e popolari Corsi Intensivi di Spagnolo fino ad un Corso di nuova istituzione sull’Ambiente e la Sostenibilitá. Sicuramente, seguendo i nostri corsi di spagnolo avrai la possibilitá di migliorare il tuo livello linguistico ma non soltanto: la scuola offre infatti anche molte possibilitá di socializzazione ed intrattenimento per tutti i gusti, come le uscite organizzate dagli studenti per mangiare tapas in uno dei numerosissimi bar del centro di Granada oppure le diverse attivitá proposte nell’orario dei corsi di spagnolo.

Per non parlare della possibilitá di stringere nuove amicizie con cui uscire la sera, visitare la Alhambra e il Generalife con un professore della Scuola, godersi il canto, la musica e la danza flamenca, passeggiare per le stradine dell’Albaicín, ritrovarsi per caso in uno dei numerosi punti panoramici da cui poter osservare una vista mozzafiato di Granada, organizzare delle escursioni o delle sciate di qualche settimana sulla Sierra Nevada e il tutto grazie alla Scuola Delengua che si prende cura di te. Quindici anni di esperienza sono una garanzia!

Nel caso in cui fossi interessato ad iscriverti alla nostra scuola di spagnolo, puoi sempre consulare la pagina Prezzi e Date del Corso di Spagnolo in Granada. Siccome quest’anno festeggiamo i quindici anni della scuola, abbiamo deciso di non aumentare i prezzi dei corsi di spagnolo a Granada e di organizzare dei concorsi che assegnino ai vincitori un corso intensivo di spagnolo gratis. Quindici anni si compiono soltanto una volta nella vita!

 

Etiquetas: , ,

 
0

LA FESTA DELLE CROCI

Posted by Paco on Abr 15, 2010 in Festivitá a Granada

Il 3 maggio a Granada si celebra la Festa delle Croci anche detta la Croce di maggio «Cruz de mayo».

Le vere radici della festa risalgono alla celebrazione dei romani del secolo XVII secolo, da allora, ogni 3 maggio di ogni anno é possibile ammirare in ogni angolo della cittá, nei balconi delle case e nelle piccole piazze le splendide decorazioni floreali della festa delle croci. Anche se la festa ha un’origine religioso, dove si narra che S. Elena trovando la vera Croce, dove Cristo è morto, morì pregando per tutti i credenti, commemorando la scoperta della vera croce. Essendo una festa folkloristica e popolare, a Granada giungono ogni anno molti turisti andalusi e non solo. Come per la «Semana Santa» le confraternite granadine si occupano dell’organizzazione e della decorazione delle croci con fiori, piante, vasi di ceramica, pentole di rame e forbici. Nella foto qui di seguito, di spalle abbiamo la gitana e il suo scialle ricamato con il vestito nero che cambia a seconda dei giorni della festa, e intorno alle croci come da tradizione i bambini, con i vestiti del flamenco, domandano il  «chavico», i soldi ai passanti.

Le confraternite si occupano anche dei banchetti in strada, ci sono bar tapas all’aperto, mercati e tanto divertimento. Gli abitanti trasformano Granada in un’atmosfera unica: le vie della cittá sono invase da musica e danze tradizionali come la sevillana (un tipo di ballo e canto flamenco), e dagli immancabili piatti tipici della festa come il baccalá e i fagioli rigorosamente accompagnati da un ottimo bicchiere di «tinto de verano» (vino rosso, gazzosa, limone e ghiaccio).

A causa della legge contro l’alcool, la festa delle croci a Granada si é trasformata, attualmente é stata circoscritta nei quartieri del Realejo e dell’Albaicin che sono il fulcro della festa, e in Plaza Nueva e Puerta Real, ma lo spirito della festa é rimasto lo stesso.

Approfittate del ponte del 1 maggio e venite a Granada! La festa delle croci é una festa per tutti, sia per i tradizionalisti che per le persone che vogliono solo divertirsi.

Di seguito sono indicate tutte le vie in cui si celebra la festa.

Etiquetas: , ,

Copyright © 2019 Corsi Spagnolo Granada – Spagna.
Impara lo spagnolo