0

SCIARE A GRANADA: LA SIERRA NEVADA

Posted by Paco on Ene 16, 2012 in Granada il centro dello spagnolo

Se siete degli appassionati di sci e volete unire un corso di spagnolo a una settimana bianca per questo inverno tenete a mente Granada destinazione: scuola Delengua e Sierra Nevada.

Granada situata a soli 27 Km dalla Sierra Nevada, con il picco Mulhacén (3.481 metri) é il complesso montuoso piú importante di Spagna secondo solo alle Alpi. Granada apre la sua stagione per gli sport invernali a dicembre fino a primi giorni di maggio. Nonostante il sole andaluso illumini le piste fino a pomeriggio inoltrato, la neve si scioglie molto lentamente, perció sciare anche in primavera non é un’illusione. Ci sono 65 Km di piste nella stazione della Sierra Nevada, sci o snowboard? scegliete voi!Per entrambe le cose ci sono piste a tutti livelli di difficoltá, é l’ideale per imparare e prendere lezioni da un maestro di sci. Ma se siete giá degli esperti testate la vostra tavola da snowboard con alcuni «tricks» nel nuovo snowpark della stazione sciistica.

Oltre ad essere stata dichiarata nel 1989 parco naturale per moltissime specie animali e vegetali che compongono la biosfera della riserva della Sierra, il «monte del sole»(il nome arabo della Sierra Nevada) ha anche ospitato il campionato del mondo di sci nel 1996. La Sierra Nevada é il paradiso sciistico in Spagna, ma non solo; la Sierra offre tante attivitá nei mesi invernali, ad esempio é possibile inforcare una motoslitta e attraversare i sentieri della montagna oppure un indimenticabile spedizione con cani da slitta come dei veri commercianti di pelliccia. Sono inoltre molte, le attivitá offerte in primavera/estate come: escursioni, sentieri, percorsi in bici o a cavallo, etc.

La ricchezza naturale della Sierra Nevada non ha uguali, per questo motivo ancora oggi dopo il passaggio dei romani e degli arabi, la riserva continua ad essere considerata lungo tutta la storia una meraviglia naturale.

Non dimenticate che tra le nostre attivitá pomeridiane, la scuola organizza anche quella alla Sierra Nevada.

Etiquetas: , , ,

 
0

LA VISITA ALL’ALBAICIN

Posted by Paco on May 27, 2011 in Le attivitá della scuola di spagnolo

Tra le attivitá c’é l’imperdibile visita al piú antico quartiere di Granada: l’Albaicin. Con le su strette e antiche strade ciottolose la visita all’Albaicin si trasforma in un vero e proprio tuffo nel passato; infatti tutt’ora il quartiere conserva la sua caratteristica antica risalente al periodo della dominazione dei Mori.

Dichiarato nel 1984 patrimonio dell’ Unesco l’Alabaicin é caratterizzato da splendide case bianche che ricordano il Marocco. Il quartiere sorge su una collina ricca di profumati aranceti, verdi e freschi giardini e pittoriche fontane di stile arabo, che sono il ritratto di uno dei posti piú caratteristici e suggestivi di Granada.

Anche se molto turistici, la visita della scuola prosegue nei due punti panoramici tipici di Granada: la splendida vista dall’Alhambra e quella romantica del San Nicolas. Molti visitatori passano da qui per scattare una foto allo slendido panorama della cittá sottostante…perció non fatevi cogliere impreparati, non dimenticate le vostre macchine digitali e cogliete l’essenza poetica di questo incredibile posto.

Passando da Plaza Nueva ci spingeremo a piedi all’interno del quartiere (é possibile in auto solo per i residenti) costeggiando il fiume Darro (uno dei 3 fiumi della cittá) che taglia in due il quartiere dell’Albaicin, i professori vi condurrano alla visita delle piccole piazze, degli antichi bagni di origine araba, le antiche chiese di stile Mudejar e il museo archeologico Nazaro gratis per i cittadini dell’Unione Europea.

Poter visitare l’Alabaicin con una bella giornata, quando i raggi del sole riscaldano i bianchi muri delle case riflettendosi fino a posarsi sulle cime innevate della Sierra Nevada, sará la conclusione perfetta di un ottima giornata all’insegna dell’attivitá della scuola Delengua.

 

 

Etiquetas: , , ,

 
0

ESCURSIONE A LOS CAHORROS

Posted by Paco on Ago 23, 2010 in Le attivitá della scuola di spagnolo

Adesso inizia  l’avventura vera! Questa attivitá non é la solita passeggiata di montagna, l’escursione a los cahorros é un viaggio all’interno della natura alle pendici della Sierra Nevada.

Ritrovo alle 14.45 in «Puerta Real» per questa attivitá della scuola il costo é 2,20€ (prezzo del biglietto andata e ritorno per los Cahorros). Prendiamo l’autobus che ci porterá fuori Granada fino a Monachil, un paesino da dove inizieremo la nostra escursione. Appena usciti dalla cittá si intravede come fuori dal centro urbano, la campagna invadi tutto il paesaggio circostante, dove  il verde dei campi coltivati e il turchese del cielo andaluso  sembra una risproduzione di un quadro di Cezanne. Dopo 30 minuti scendiamo a Monachil, da qui armati di tutto il necessario (acqua, cappello crema solare, qui fa molto caldo) siamo pronti a iniziare la nostra escursione.
Oggi sará il direttore della scuola Delengua la nostra guida per los cahorros, il direttore appassionato di trekking in montagna, conosce molto bene la zona. Percorriamo le strette strade del paese fino alla campagna di Monachil, dove il nostro cammino viene interrotto dal passaggio da un ventina di capre e mucche seguite  da un pastore che ci saluta con  un accento incomprensibile.

Attraversando le tipiche cascine dei «campesinos» ci addentriamo per il sentiero che ci condurrá fino alla montagna. Dopo una estenuante salita arriviamo sulla collina detta «collina dell’hamburgher» cosí chiamata per la sua forma, dove anticamente i contadini facevano il grano. Ci riposiamo per bere, e nel frattempo scattiamo qualche foto alla montagna che maestosa si erge di fronte a noi. Il paesaggio é emozionante giudicate voi!

Proseguendo  ci troviamo di fronte a un’immensa cascata, l’unico modo di attraversarla é un ponte legno sospeso. Da non crederci!  Il rumore assordante del flusso incessante d’acqua non ci permette di comunicare, perció il direttore ci segnala a gesti che solo a gruppi di 4 si puó attraversare il ponte e come tanti Indiana Jones coraggiosamente percorriamo tutto il ponte arrivando tutti sani e salvi all’altra estremitá(questo é sicuro, non ce rischi di cadere in acqua). Ora anche se con ancora un pó di adrenalina nella vene contempliamo il grande torrente che dalla Sierra Nevada sfocia con tutta la sua forza in questa bellissima cascata!

Ma non é tutto … l’ultima parte del percorso é veramente appasionante e piena di piccoli ostacoli. Costeggiando la parete rocciosa e il torrente,  strisciamo come serpenti, ci aggrappiamo alla roccia per non cadere in acqua, e saltiamo un piccolo ruscello da una sponda all’altra. Tutto questo é l’escursione a los Cahorros.

Questa volta il percorso é giunto al termine…stanchissimi ci adagiamo come tappeti sulla verde vallata, ed ora finalmente un meritato riposo! mi sbagliavo non abbiamo calcolato bene i tempi, dobbiamo ritornare velocemente a Monachil per non perdere l’autobus! Siete pronti a ripetere tutto il percorso al contrario? Bene si parte…

Etiquetas: , ,

Copyright © 2019 Corsi Spagnolo Granada – Spagna.
Impara lo spagnolo