IL MOZARABICO E LE JARCHAS

Posted by Paco on Oct 14, 2011 in Attualitá e storia |

Le Jarchas é la documentazione più antica che si conosca della poesia in lingua romanza iberica.

Sono composizioni liriche popolari  che venivano composte dai poeti andalusi in dialetto ispano-popolare o nella lingua mozarabo. Sotto l’occupazione araba tra XI e il XII secolo, i cristiani nella penisola iberica parlavano questa forma dialettale di lingua romanza, che nella forma scritta era molto l’influenzata dalle parole arabe, per questo motivo  mozarabo significa arabizzato.

 

Mozarabico:

Mio sîdî ïbrâhîm
yâ tú uemme dolge
fente mib
de nohte.
In non, si non keris,
irey-me tib,
gari-me a ob
legar-te

Questa arabizzazione si ritrova oggi nei termini piú comuni nella lingua spagnola, e sopratutto nello spagnolo-andaluso. Partendo dal fatto che gli arabi chimavano la penisola iberica Al-andaluz, é facile capire come molti dei vocaboli siano rimasti nel lessico spagnolo. La maggior parte iniziano per AL:

alfombra(tappeto),alcarchofa(carciofo),alcalde(sindaco),almacén(negozio)

ma non solo:

aceite (olio) e ojalá (magari) sono di uso comune, é una prova quindi che la forma di vivere e di parlare dopo tanti secoli non é stata cancellata.

Ritornando a «las Jarhas» questa é un esempio di un’antica poesia in lingua romanza:

ya mam(m)a si no lesa al-ginna
allora mor(r)ey
traïde el mio bino min ga’far
‘asà sanarey

la traduzione in italiano:

Oh madre, se non cessa la pazzia (dell’amore)

allora moriró.

Portami il vino dalla casa di Ga’far

cosí potró curami.

ma tuttavia, ci sono jarchas scritte  in lingua araba, come quella mostrata nell’immagino qua sotto.

Le Jarchas venivano scritte per gli uomini, dove le donne raccontavono i loro problemi alle sorelle alla madre e agli amici. Stilisticamente le jarchas sono poesie senza rime, con i versi pieni esclamazioni, domande e ripetizioni.

La scoperta nel 1948 di queste antiche composizioni da parte dello studioso ebreo Samuel Miklos Stern e dello spagnolo Emilio García Gómez ha rivelato nuovi dettagli sulla lingua castigliana.

Se sei interessato ad approfondire questo tema, e voi saperne di piú sull’origine del dialetto mozarabizo, la scuola di lingua dispone anche di un corso di letteratura spagnola.

Share and Enjoy:
  • Facebook
  • MySpace
  • Twitter
  • del.icio.us
  • LinkedIn
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Google Buzz
  • Live
  • Yahoo! Buzz
  • StumbleUpon
  • Slashdot
  • Print

Etiquetas: , ,

Commenta

 

Copyright © 2019 Corsi Spagnolo Granada – Spagna.
Impara lo spagnolo