0

IL “PIONONO”: LA DOLCE SPECIALITA’ GRANADINA

Posted by Paco on Ago 13, 2017 in Svago e curiositá

Paese che vai, usanze che trovi… o forse dovrei dire: regione che vai, usanze che trovi, dato che la Spagna, così come l’Italia, è suddivisa in regioni, ognuna delle quali vanta la propria cultura.

Io invece voglio parlarvi di dolci. Come tutti gli italiani sanno, ogni regione del nostro Paese si contraddistingue anche a livello culinario: la Sicilia è rinomata per i cannoli e le cassate, la Campania per i babá, la Toscana per i cantucci, il Piemonte per i baci di dama e così via.

Granada invece ha come dolce tradizionale il “pionono”, una squisita pasta che come base ha un sottile biscotto avvolto a mo’ di cilindro, il tutto inzuppato in un liquido molto dolce. Infine il dolce viene arricchito con crema e cannella nella parte superiore. Ma attenzione: del pionono bisogna farne un sol boccone, data la sua consistenza eccessivamente liquida.

Le origini del pionono però, sono un po’ confuse e incerte: si dice che esso sia nato a Santa Fe, altri pensano che sia originario di Cadice. Resta però il fatto che il pionono rimane il dolce andaluso per eccellenza. Vi starete chiedendo cosa dà il nome a questo tipico dolce andaluso. Ebbene, eccovi la spiegazione: nel 1897 si volle rendere omaggio al papa per la proclamazione del dogma dell’Immacolata Concezione, e questo papa era Pio IX.

A questo punto non posso far altro che raccomandarvi di non perdere il piacere di assaggiare questa delizia se doveste trovarvi a Granada! Quindi mi anticipo e auguro a tutti Buon Appetito!

 

Etiquetas: , , ,

Copyright © 2019 Corsi Spagnolo Granada – Spagna.
Impara lo spagnolo